Daily Life

New York è indubbiamente la città più fotografata e filmata al mondo, ogni grande fotografo ne ha dato la sua interpretazione ed ogni fotoamatore ci ha provato, è quindi impossibile aggiungere qualcosa di nuovo. Per me una delle più belle interpretazioni fotografiche della città è in Smoke dove un ispirato Harvey Keitel interpreta il ruolo del titolare di una tabaccheria nella quale si intrecciano le vite e le storie di alcuni personaggi. "Auggie" fotografa dal "suo angolo" tutti i giorni, dallo stesso punto, con la stessa angolazione e alla stessa ora, la vita delle persone che in quel preciso momento transitano di fronte al suo obiettivo. E ad un perplesso William Hurt che gli contesta che le foto sono tutte uguali risponde così. Una interpretazione profonda e bellissima dello scorrere della vita di tutti i giorni, in un quartiere popolare fuori dalle luci della ribalta.

leica m6 + fp4 e hp5
Options
1 / 16 ◄   ► ◄  1 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
2 / 16 ◄   ► ◄  2 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
3 / 16 ◄   ► ◄  3 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
4 / 16 ◄   ► ◄  4 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
5 / 16 ◄   ► ◄  5 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
6 / 16 ◄   ► ◄  6 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
7 / 16 ◄   ► ◄  7 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
8 / 16 ◄   ► ◄  8 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
9 / 16 ◄   ► ◄  9 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
10 / 16 ◄   ► ◄  10 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
11 / 16 ◄   ► ◄  11 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
12 / 16 ◄   ► ◄  12 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
13 / 16 ◄   ► ◄  13 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
14 / 16 ◄   ► ◄  14 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
15 / 16 ◄   ► ◄  15 / 16  ► pause play enlarge slideshow
Options
16 / 16 ◄   ► ◄  16 / 16  ► pause play enlarge slideshow
loading